FORGOT YOUR PASSWORD?

*

IL VILLINO RUGGERI A PESARO, REALIZZATO DA GIUSEPPE BREGA

Giuseppe Brega, nato ad Urbino nel 1877, fu un noto architetto italiano vissuto a Pesaro dove è morto il 28 febbraio 1960.

Fu allievo di Diomede Catalucci (pittore, decoratore ed insegnante italiano), si diplomò al Regio Istituto di Belle Arti di Urbino nelle Marche.

Da giovanissimo, Brega, affrescò la villa "Il Montale" di Ettore Baiardi nei pressi di Urbino.

Giuseppe Brega, trasferimento a Pesaro e realizzazione del Villino Ruggeri

Il Villino Ruggeri a Pesaro realizzato da Giuseppe Brega in stile Liberty

Dopo il suo trasferimento a Pesaro iniziò a lavorare e da lì intraprese la sua carriera da artista, decoratore, architetto e insegnante di disegno. Fu direttore artistico della società di ceramiche dell'industria farmaceutica di Oreste Ruggeri.

Fra il 1902 ed il 1907 realizzò un grande lavoro liberty con Ruggeri, nella realizzazione del Villino Ruggeri, ad oggi uno dei maggiori esponenti del liberty in Italia.

Realizzazione interni ed esterni del Villino Ruggeri

In origine il villino era tutto colorato con grandi portoni in bronzo che ritraevano bassorilievi della famiglia Ruggeri. La cancellata esterna, di cui oggi rimane solo l’ingresso, fu distrutta nel 1936  quando i Ruggeri, nonostante il valore artistico della struttura, furono costretti a donare ferro alla patria.

Ad oggi, le facciate esterne hanno una colorazione bianca e verde.

Oreste Ruggeri, il committente, rimase affascinato dall’architettura Art Nouveau in Francia, così innovativa e piena di grazia, e decise dunque di riprodurla qui a Pesaro e scelse Giuseppe Brega come architetto per la sua realizzazione. Il noto architetto urbinate, si occupò non solo della realizzazione dell'architettura della villetta, bensì disegnò anche mobili, decorazioni interne, elementi in ferro e decorazioni esterne.

La realizzazione del Villino Ruggeri in stile Liberty da Giuseppe Brega. Le foto oggi

Decorazioni esterne e posizione invidiabile

Lo stile liberty esprime tutto il suo splendore nelle numerose decorazioni esterne presenti nel Villino Ruggeri. Le quattro pareti esterne mostrano numerose decorazioni ispirate al mondo marino ed al mondo vegetale.

Per finire la sua posizione di fronte al lungomare pesarese, rende la villa un luogo d'attrazione, dove numerosi visitatori si fermano per ammirarla.

Il villino Ruggeri è oggi chiuso al pubblico, ma è possibile osservare la sua meraviglia architettonica dagli esterni. La villa è raggiungibile facilmente ed è situata a Pesaro in Piazzale della Libertà n.1. Di fronte al villino è possibile anche ammirare una grande sfera di metallo, opera dello scultore romagnolo Arnaldo Pomodoro.

SHARE ON:
TOP

Questo sito utilizza Cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Leggi la Cookie Policy.