FORGOT YOUR PASSWORD?

*

REALIZZAZIONE DI UN RIFUGIO SUL MONTE CANIN

Un rifugio dal design minimale ed avveniristico con un panorama mozzafiato.

Monte Canin, un luogo paradisiaco a 2.500 mt di altitudine. Esso, fa da confine fra la provincia di Udine e la Slovenia, situato nella Alpi Giulie.

 

La baita disegnata e realizzata dallo studio OFIS Arhitekti, con sede a Lubljana (Slovenia), misura 104 mt quadrati ed è stato realizzato con esterni in alluminio e vetro ed interni completamente in legno e può ospitare fino a 9 persone.

Baldantoni Group è affascinata da una struttura realizzata all'interno di un paesaggio fuori dall'ordinario. Siamo curiosi di scoprire come la struttura reagirà alle nomerose impervie atmonsferiche.

Il rifugio, chiamato The Kanin Winter Cabin, è stato realizzato su una posizione alquanto inusuale, alla sommità di uno sperone di una roccia in cima alla montagna. Lo studio di architettura che lo ha realizzato, ha dovuto arruolare l'esercito sloveno per posizionare la struttura costruita.

"La nostra sfida, era quella di collocare qualcosa di reale in un luogo remoto e studiarne la reazione agli agenti estremi. Le condizioni del vento, del terreno del meteo chiedono alle forme architettoniche, alle strutture e al concept stesso di rispondere in modo specifico" - le parole di un portavoce dello studio.

Purtroppo la struttura The Kanin Winter Cabin non è facilmente raggiungibile e ciò la rende ancor più appetibile. Al momento la struttura appartiene esclusivamente allo studio che l'ha realizzata ma la speranza che un giorno sia affittabile è sicuramente l'ultima a morire!

SHARE ON:
TOP

Questo sito utilizza Cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Leggi la Cookie Policy.